Biografia

Carmine Guarino, nato il 4 settembre 1955, Medico Chirurgo, Specialista Patologo, ricopre incarichi dirigenziali nel Ministero della Salute. Esperto e delegato italiano presso le Nazioni Unite (OMS di Ginevra e INCB di Vienna), in seno all'European Medicinal Agency di Londra, nella Commissione Europea e nel CPMP di Bruxelles. Ha insegnato Farmacologia Sperimentale nell'Università degli Studi di Pavia ed è stato responsabile scientifico di numerosi progetti di ricerca con l'Università degli Studi di Milano e nell'Istituto Superiore di Sanità, dove ha diretto il Centro Nazionale dei dispositivi medici (Organismo Notificato dal Governo italiano alla Commissione europea) e l'attività dei ricercatori e dei tecnologi. Ha partecipato, in Bruxelles, alla stesura del Programa Quadro Europeo di Sanità Pubblica. Presidente e componente di commissioni e consessi scientifici. Preposto alla valutazione delle sperimentazioni dei farmaci e al relativo controllo istituzionale, ha emanato a tutela della salute pubblica decreti di revoca e sequestro. Componente di commissioni esaminatrici per primario ospedaliero. Chairman e relatore in molteplici congressi nazionali ed internazionali su tematiche sanitarie. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche.